ICARO PROGETTI Studio Associato nasce dalla stretta collaborazione tra l’arch. Benedetta Fontana e l’ing. Michele Fabio Granata, i quali sono convinti che sia possibile portare avanti una progettazione integrata tra architettura e ingegneria. L’idea che il progetto architettonico nasca in unità profonda con la struttura, affinché quest’ultima non sia giustapposta successivamente, è la base della loro ricerca. L’attività riguarda l’ingegneria civile, in particolare la progettazione di ponti, la progettazione architettonica, l’edilizia e il design. Dal cucchiaio alla città.

ICARO PROGETTI ha progettato e realizzato il nuovo complesso parrocchiale Nostra Signora di Fatima ad Erice e diversi interventi di adeguamento nelle chiese, realizzando molti oggetti di design per questi luoghi sacri. Il team, di cui fa parte anche l’arch. Alessio Chirco, si è occupato della progettazione e realizzazione di diverse opere pubbliche e private e collabora con vari studi di architettura e ingegneria per la progettazione strutturale e la direzione lavori.

ICARO PROGETTI porta avanti l’idea di un’architettura a chilometro zero, sempre integrata con il suo contesto, sia in fase di progettazione che in fase di realizzazione. Un’architettura che abbraccia i modelli della tradizione costruttiva della Sicilia. Scegliendo già in fase progettuale materiali locali, prodotti sul territorio da industrie ed attività artigianali consolidate e radicate. Propone l’utilizzo di componenti e sistemi edilizi legati al territorio, a basso impatto ambientale, dalla spiccata durabilità nel tempo e in grado di garantire elevate prestazioni in modo passivo, cioè ricorrendo ad un uso moderato degli impianti. Un modello che stimola la ricerca di nuove forme di economia, per valorizzare le tradizioni architettoniche presenti nel territorio, che mettono al centro la persona, il suo benessere e le sue necessità sociali.